?

Log in

Scarabocchi nel nulla [entries|friends|calendar]
lostfx

[ userinfo | livejournal userinfo ]
[ calendar | livejournal calendar ]

Immobilità [20 Feb 2009|12:49am]
Quando guardi una cosa senza capire cosa c'è che non va, ecco più o meno la sensazione.
Ho dato forma questa sera ad uno dei pensieri che mi accompagnano fin da quando ero bambino.
La stasi.
O lo spreco del tempo, se preferite.
Non saprei se definirlo un fenomeno sociologico o semplicemente un'osservazione, poco mi importa.
Il concetto di "generazione" porta con se un senso di appartenenza, dopotutto l'uomo non può fare a meno di sentirsi parte di un gruppo. Quelli veramente solitari sono davvero pochi, e forse per loro è ancora peggio, ma tant'è.
Il concetto di "generazione" porta con se un senso di distanza. Io sono della generazione precedente la tua, o dopo quella che. Tutt'al più c'è la generazione intermedia.
Il concetto di generazione crea la stasi.
La generazione muta con il passare del tempo, ma sempre all'interno di se stessa. E' fatta di individui che crescono assieme. Come quando due automobili viaggiano alla stessa velocià, affiancate, così le persone di una generazione sono ferme le une verso le altre.
Gruppi di persone come pacchetti che si susseguono l'uno con l'altro su un nastro trasportatore.
Salvo poche occasioni, manca quel contatto esterno che scandisce il tempo. Quella continuità che ti rende vigile.
Manca qualcosa che ti faccia rendere conto della tua posizione assoluta all'interno del tuo viaggio.
Manca qualcosa che ti fa capire che stai viaggiando.
E che ti fa chiedere dove vuoi andare.
2 comments|post comment

[24 Dec 2008|05:41pm]
[ mood | pissed off ]

3 telefonate di lavoro. Altre ne seguiranno stasera.
Mi domando perchè, e perchè sono finito in questa situazione. MI domando perchè il mio lavoro sotto sotto mi piace, anche se non tutto, e non adesso.
La gente intorno a me compra case, riceve promozioni, si tranquillizza (si spegne?).  Forse a me tutte ste cose non interessano, sono passati 7 anni, eppure per nulla sembra cambiato. Sono qui come ero in icon.
Mi dicono che sembra che io viva in un mondo tutto mio. Forse è questo il motivo per cui spesso mi si tratta come un bambino, o forse sembra che le cose del mondo reale a me non interessino e non pesino, non so. Io lascio fare, un po' mi diverte, e in fondo ho sempre la speranza che non sia tutto qui.
E poi la gente ti fa gli auguri di natale. Eppure non frega nulla a nessuno, tanto meno a me.
Che mondo bizzarro.

post comment

I'll order it from Zanzibar [10 Mar 2008|01:27am]
Avete mai provato a preparare un romantico momento di sesso?
Intendo proprio una di quelle cose da manuale, le candele, i cioccolatini, la musica di sottofondo? (sì, un po' da bastardo, lo ammetto)
E vi è mai capitato, proprio nel bel mezzo, che partisse, librandosi nell'aria, la canzione dei Tenacious D, "Fuck her gently"?
Sono state risate, tante risate :)
2 comments|post comment

Mi rifiuto [08 Mar 2008|08:30pm]
[ mood | intasato ]

Oggi mi chiedono una mano a buttar via un paio di cose.
Roba ingombrante. Un'albero potato quasi interamente e una batteria esausta (della macchina).
Carichiamo tutto su un furgone che ci siamo fatti prestare, 3 minuti e siamo in discarica.
Il custode ci chiede cosa abbiamo.
Sapete che c'è un'ordinanza del sindaco che vieta di buttare il verde (e solo il verde) con furgoni chiusi?
Ok macchine, c'è qualche dubbio sui furgoni aperti, ma pare che con quelli si possa, no furgoni chiusi.
Ah?
O_O;
Sisi, c'è un'ordinanza del sindaco, se volete ve la mostro mi dispiace. Ma se volete vi mettete lì fuori dalla discarica, vi presto una carriola e portate dentro tutto, così va bene.
Ah?????????
O_O;
E per le batterie dovete pagare 5 euro.
Macazzo, c'è qualcosa che posso buttare qui dentro? Non puoi farmi pagare 20 euro in più all'anno e farmi scaricare quello che ho da buttare?
Poi mi viene voglia di fare l'incivile.

1 comment|post comment

E' tanto tempo che non spammo :) [06 Jan 2008|02:29pm]
[ mood | pensive ]

What Fabio Means

You are loving, compassionate, and ruled by your feelings.
You are able to be a foundation for other people... but you still know how to have fun.
Sometimes your emotions weigh you down, but you generally feel free from them.

You are usually the best at everything ... you strive for perfection.
You are confident, authoritative, and aggressive.
You have the classic "Type A" personality.

You are full of energy. You are spirited and boisterous.
You are bold and daring. You are willing to do some pretty outrageous things.
Your high energy sometimes gets you in trouble. You can have a pretty bad temper at times.

You tend to be pretty tightly wound. It's easy to get you excited... which can be a good or bad thing.
You have a lot of enthusiasm, but it fades rather quickly. You don't stick with any one thing for very long.
You have the drive to accomplish a lot in a short amount of time. Your biggest problem is making sure you finish the projects you start.

You are well rounded, with a complete perspective on life.
You are solid and dependable. You are loyal, and people can count on you.
At times, you can be a bit too serious. You tend to put too much pressure on yourself.
post comment

one book [15 Jul 2007|06:18pm]
[ mood | restless ]

Nel mio sogno di stanotte c'era un libro.
C'era una frase, a cavallo tra due pagine, che parlava di qualcosa di importante, qualcosa di scomodo, qualcosa di evidente ma non facile da vedere, qualcosa di ignorabile...
E' tutto il giorno che mi sforzo, ma non mi ricordo cosa era.
Probabilmente niente di così importante, probabilmente non aveva nemmeno senso compiuto.
Ma in quel frangente un significato glie l'avevo dato.
Vabè.

3 comments|post comment

... [14 Jul 2007|07:31pm]
[ mood | sconforto ]

ritrovare un po' di gioia di essere nel mondo... probabilmente il resto verrebbe da se...

post comment

stacco? [04 Jul 2007|04:05pm]
[ mood | KO ]

Le ferie non stanno funzionando.
Il mio umore peggiora di continuo, non riesco a raccapezzarmi e il mio cervello sembra entrato completamente in sciopero.
Tutto mi da fastidio e la mia volontà sembra definitivamente svanita nel nulla....

6 comments|post comment

gnarg.... [17 May 2007|01:26am]
[ mood | uff ]

 

3 comments|post comment

Cortocircuito [11 May 2007|02:25am]
[ mood | disorientato ]

Oggi il mio cervello è andato in corto.
Non ero in grado di comunicare e interagire. Non sono riuscito a combinare nulla e a tratti mi veniva il panico.
Stasera un po' è migliorato, salvo il blocco totale per ogni genere di attività.
D'accordo, sono di cattivo umore e questo ha tutta una serie di conseguenze nefaste. E questo è ok.
Ma perchè sono di cattivo umore? Non ho ancora capito da che parte inizia questo circolo.

E' troppo tempo che non riesco ad andare a letto pensando prima di addormentarmi che è stata una bella giornata.
Una di quelle giornate... "fatte bene"

2 comments|post comment

Appunti [08 May 2007|04:11am]
[ mood | inadeguatezza ]

Stasera mentre tornavo a casa sentivo odore di polvere e di umidità.Collapse )

post comment

One step back [01 May 2007|02:17pm]
[ mood | restless ]

Gli sbalzi di umore di questi giorni dovrebbero dirmi qualcosa.
Dovrebbero?

post comment

[04 Mar 2007|05:29pm]
[ mood | void ]

Da molto tempo, periodicamente inizio i miei pensieri con
"Sarebbe figo se..."
A volte questo generava sogni, altre volte utopie, a volte progetti...

oggi non riesco più ad andare avanti

3 comments|post comment

[31 Jan 2007|02:55am]
[ mood | apathetic ]

Sto aspettando che mi passi la voglia di fare qualcosa?

1 comment|post comment

Strana serata [01 Aug 2006|03:43am]
[ mood | pensive ]

Ultimamente lascio fluire gli eventi con la scusa che sono stanco e ho bisogno di ferie.
So che mi aiuterebbe se mi ascoltassi una buona volta, ma preferisco non farlo; sostanzialmente non voglio essere al 100%.
E non ci sarebbe nulla di male se solo non ci fosse quella vocina che mi prende per il culo tutto il tempo. Ci manca solo che mi faccia i coppini...
Certo che bisogna essere bacati forte eh.

Due le conseguenze immediate.
Prima parte di serata in cui non ho capito cosa è andato storto. So che in determinate situazioni reagisco sempre nel solito modo, ma questo non basta a farmi comportare diversamente - ad eccezione stasera di una singola inusuale risposta. Comunque, nonostante questo, stasera è mancato altro. Non so, forse la visione globale del gioco, forse un po' di lucidità in più, chi lo sa.
La seconda invece è stata una discussione in cui c'erano due fortissime tentazioni. Da una parte quella di non toccare nulla e lasciar filare via tutto liscio, dall'altra quella di entrare come un elefante in un negozio di Swarowsky. E siccome nella mia testa le conseguenze di entrambe erano inaccettabili, alla fine sono entrato nel negozio con zanne e proboscide, ho rotto un paio di bicchieri, ho salutato e mi sono ritirato.

2 comments|post comment

[20 Jul 2006|05:32pm]
You scored as Male. Being mostly male, within your structures of thinking simply means that your reasoning powers are the way they are perceived in Western Culture higher than the one of the opposite sex. Psychoanalsis claims this to come at the price of creative expression - a rational thinker can not think out of the box it is claimed. Yet, many creative Minds were men.

</td>

Male

54%

Either

54%

Female

39%

Neither

39%

Should you be MALE or FEMALE?*
created with QuizFarm.com
2 comments|post comment

Scazzo cosmico [22 May 2006|05:07pm]
Mi sto un po' spegnendo in questi giorni.
Non capisco se è stanchezza fisica o mentale. Suppongo la seconda, visto che fisicamente non sto male.

Ho una lista interminabile di cose da fare per lavoro, tante piccole cazzate, qualcuna interessante, molte noiose.
Ma non riesco ad essere produttivo come vorrei. Mi perdo, avrei bisogno di farmi una lista. Sisi, per 4 cazzate.
Solo venerdì sono riuscito a rimanere concentrato tutto il giorno, semplicemente perchè ero incazzato come una bestia.
Solo che rimanere incazzato per lavorare meglio non è un'idea saggia...

E poi ho bisogno di staccare una o due settimane, caldo, mare, relax... e di un'iniezione di entusiasmo.
1 comment|post comment

Per il bene della scienza [01 May 2006|03:12am]
[ mood | amused ]

Capita una sera che 5 persone si ritrovino davanti ad un tavolo ponendosi una lunga lista di domande esistenziali, culminata con LA domanda:
"Ma un pompino con la birra brucia?"

Degli esperti consultati via sms:
10 non hanno risposto
1 ha detto che pensava di no, senza averne certezza
1 ha confusamente farfugliato qualcosa riguardo la grappa
2 si sono offerti volontari
1 ha chiesto in cosa consisteva
1 ha cercato inutilmente di convincere la sua "assistente" ad una prova immediata

Non avendo ottenuto risposte soddisfacenti dai nostri consulenti, abbiamo deciso di esporci in prima persona.

Occorrente:
- Birra, ceres doppio malto, 7.7% di alcool
- Un'amica

Il test si è dimostrato piuttosto problematico.
Durante la fase di set-up i due soggetti hanno dovuto superare diversi momenti di ilarità e attacchi contagiosi di risate che hanno comportato il consumo di più di metà del materiale didattico a disposizione.
L'assistente ha gradito.
Successivamente i due test principali di sono conclusi in pochissimo tempo perchè la birra scelta per la prova genera una quantità eccessiva di schiuma.
L'esposizione al liquido provoca sensazioni molto strane: da un lato la temperatura bassa, dall'altro l'effetto frizzante della schiuma provocano una stimolazione decisamente elevata della zona.
Pare che la risposta al quesito escatologico iniziale sia negativa, ma il breve arco di tempo a disposizione non ci permette di dare una risposta certa.

Risultato: tante tante risate ma ancora poche certezze. Riproveremo e vi terremo aggiornati.

PS: una menzione particolare va fatta all'assistente che è riuscita a mantenere il vuoto pneumatico e a non versare nemmeno una goccia di birra, e un ringraziamento particolare per il post-esperimento.
PPS: l'assistente suggerisce di ripetere il test con liquidi leggermente alcoolici che non generino schiuma se agitati, tipo birra sgasata o vino...

9 comments|post comment

[29 Apr 2006|10:55pm]
[ mood | sad ]

Ciao, mattoncino

2 comments|post comment

Lo stronzo figlio di puttana o il bambino deficiente? [07 Apr 2006|05:26pm]
[ mood | calm ]

C'e stato un momento, durante questa campagna elettorale, in cui ho *seriamente* pensato di andare a votare.
Questa decisione era in gran parte dettata dalla paura, paura che potesse andare al governo l'altra parte.
Poi, fortunatamente, i toni dello scontro politico sono tornati quelli dell'asilo e sono riprese le liti, nessuno parla più dei programmi.
Questa cosa mi ha enormemente tranquillizzato - e potrebbe anche essere una mossa voluta, chissà.
Però, per un attimo, ho davvero pensato di votare per paura, di votare quello che ha detto farà meno cazzate.
Non c'è qualcosa per cui dire "figata, questa mi piace, voto X", ma solamente "Oh, no, se va su Y farà A,B e C!", e lo si può dire di entrambe le parti.
Se ci ripenso mi viene da ridere.

5 comments|post comment

navigation
[ viewing | most recent entries ]
[ go | earlier ]